Comunicato Stampa: FederFauna lancia una proposta per tutelare la biodiversità

Motori di ricerca: iscrivi gratis il tuo sito Free Submission: posizionamento nei motori di ricerca e nelle directory
iscrizione e registrazione gratuita su 200 motori di ricerca
 Le News
 Le Faq
 Amici a 4 zampe
 Pettorine Cani piccoli


COMUNICATI STAMPA
 Abbigliamento
 Alimentare
 Assicurazioni
 Servizi di consumo
 Comunicazione
 Cinema e Spettacolo
 Edilizia
 Editoria
 Eventi
 Internet
 Lavoro
 Musica
 Nautica
 Politica
 Software
 Sport
 Telefonia
 Turismo
 

 
Prova La Toolbar di Submission.it
La Toolbar e' gratuita ed e' un valido strumento per ricerche sui motori italiani ed internazionali.
Clicca qui per vedere tutte le caratteristiche.




FREE SUBMISSION
Iscrivi gratis il tuo sito su pi di 200 motori di ricerca mondiali
Clicca qui.



 Motore di Ricerca:

 

 Abbigliamento Cani

Felpe per Cani
Felpe per Cani ed accessori di abbiagliamento in vendita online: guarda tutti i modelli disponibili!
[DETTAGLI]
 


  E-MAIL:
 webmaster
 


SITI PARTNERS:
 Siti Aziendali
 Modellismo
 Vestiti per Cani
 

FederFauna lancia una proposta per tutelare la biodiversità
29-10-2008

Lettera al Ministro dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare On. Stefania Prestigiacomo

Oggi stesso, dopo un breve consulto con alcuni membri della propria Commissione Tecnico Scientifica, la Confederazione Europea delle Associazioni di Allevatori, Commercianti e Detentori di Animali, per mano del Segretario Generale Massimiliano Filippi, ha scritto una lettera al Ministro dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare On. Stefania Prestigiacomo per lanciarle una proposta che sicuramente farà discutere in quanto stravolge totalmente alcune strade intraprese dal Governo precedente in tema di salvaguardia della biodiversità.

FederFauna parte dal fatto assodato che l'estinzione di diverse specie animali sta avvenendo molto piu' rapidamente che in passato, tanto che la comunita' scientifica e' d'accordo nell'affermare che il tasso attuale di estinzione sia 100-1000 volte superiore a quello precedente la comparsa dell'uomo sulla terra e che, di questo passo, il 10-20% delle specie attualmente viventi sul pianeta si estingueranno nei prossimi 20-50 anni. Contrariamente però a coloro che hanno fatto di tutto per limitare la riproduzione in cattività degli animali selvatici, e soprattutto alla luce del fatto che la stessa Unione Europea, con la predisposizione degli indicatori principali di biodiversita' e con un piano d'azione da sviluppare entro il 2010, propone non solo di conservare ma anche di ripristinare la biodiversità sia a livello europeo che mondiale, FederFauna rivendica per i suoi associati una figura di protagonisti nella conservazione delle specie e propone che l’immenso tesoro custodito da allevatori, zoo e circhi venga messo a frutto per tali scopi.

FederFauna sottolinea il fatto innegabile ma forse non noto a tutti, che molte specie animali minacciate nei loro ambienti, alcune addirittura a rischio di estinzione, vivano e si riproducono benissimo in cattività ma che, purtroppo, molte delle attuali normative arrivino addirittura a scoraggiare questa “coltura di biodiversità”.

FederFauna, auspicando la revisione a breve termine di queste norme nate per paura che qualcuno potesse lucrarci o che qualcun altro, spinto dalla sete di guadagno, finisse per depredare le popolazioni naturali ma che, di fatto, gettano via un patrimonio di tutti, propone al Ministero dell’Ambiente di approntare un tavolo di studio per elaborare progetti concreti su come poter utilizzare animali selvatici nati in cattività per la riimmissione in natura ed offre, per questo progetto, la propria collaborazione sia tramite i propri tecnici e veterinari che tramite i consociati.


---------------------------------------------------------------
Di seguito il testo integrale della lettera:

---------------------------------------------------------------




Bologna, 29/10/08

OGGETTO: La Confederazione Europea delle Associazioni di Allevatori, Commercianti e Detentori di Animali e la tutela della Biodiversità.

Esimio Sig. Ministro,

assodato che l'estinzione di diverse specie animali sta avvenendo molto piu' rapidamente che in passato, tanto che la comunita' scientifica e' d'accordo nell'affermare che il tasso attuale di estinzione sia 100-1000 volte superiore a quello precedente la comparsa dell'uomo sulla terra e che, di questo passo, il 10-20% delle specie attualmente viventi sul pianeta si estingueranno nei prossimi 20-50 anni, ed alla luce del fatto che la stessa Unione Europea, con la predisposizione degli indicatori principali di biodiversita' e con un piano d'azione da sviluppare entro il 2010, propone non solo di conservare ma anche di ripristinare la biodiversità sia a livello europeo che mondiale, FederFauna rivendica per i suoi associati una figura di protagonisti nella conservazione delle specie e propone che l’immenso tesoro custodito da allevatori, zoo e circhi venga messo a frutto per tali scopi.

Sicuramente Lei è a conoscenza del fatto, forse non noto a tutti, che molte specie animali minacciate nei loro ambienti, alcune addirittura a rischio di estinzione, vivono e si riproducono benissimo in cattività ma che, purtroppo, molte delle attuali normative arrivano addirittura a scoraggiare questa “coltura di biodiversità”.

FederFauna, auspicando la revisione a breve termine di queste norme nate per paura che qualcuno potesse lucrarci o che qualcun altro, spinto dalla sete di guadagno, finisse per depredare le popolazioni naturali ma che, di fatto, gettano via un patrimonio di tutti, propone al Ministero dell’Ambiente di approntare un tavolo di studio per elaborare progetti concreti su come poter utilizzare animali selvatici nati in cattività per la riimmissione in natura ed offre, per questo progetto, la propria collaborazione sia tramite i propri tecnici e veterinari che tramite i consociati.

Certo di un Suo cortese riscontro, colgo l’occasione per porgerLe i più cordiali saluti.

Massimiliano Filippi

Segretario Generale
FederFauna


Azienda: FederFauna
http://www.federfauna.org



Questo Comunicato Stampa pubblicato nella categoria Ambientalismo

Altre Categorie di Comunicati Stampa:
Abbigliamento
Alimentare
Ambientalismo
Assicurazioni
Beni e Servizi di consumo
Comunicazione
Cultura, Cinema e Spettacolo
Edilizia
Editoria
Iniziative ed Eventi
Internet
Lavoro
Musica
Nautica
Politica
Software Informatica
Sport
Telefonia
Turismo

Per inviarci i tuoi Comunicati Stampa, scrivi a
segnalazioni@submission.it

Il Comunicato deve essere scritto all'interno della Email: non verranno accettate email con allegati di qualsiasi genere.



24 Settembre 2018
Torna in Home Page

I NOSTRI SERVIZI
Posizionamento
Registrazione a pagamento sui motori di ricerca
Siti ottimizzati
Siti e-commerce
Commercio Elettronico

Imprese di pulizia Milano
Porte blindate Milano
Pettorine per Cani

 

Motori di Ricerca

Cappotti per Cani
Cappotti per Cani: ampia collezione di cappotti per cani di diverse taglie e dimensioni...
[DETTAGLI]

Maglioni per Cani
Maglioni per Cani in lana e fibra sintetica, in diveri colori...
[DETTAGLI]


Disco volante di Goldrake
Modellino del Disco volante di Goldrake, colorato con i colori originali del famoso cartone animato giapponese

Croccantini per Gatti
Croccantini per Gatti della Royal Canin: diversi prodotti, per gatti esigenti.

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
Imposta questo sito come Home page
 
Copyright 2002 Submission.it. Tutti i diritti riservati | Link srl | P.IVA 07849311001 | Privacy Policy